Torna a Eventi FPA

partner

Linea Com

Linea Com è l’azienda ICT del Gruppo LGH, la multiutility del sud Lombardia che, in questi mesi, ha raggiunto un importante accordo di partnership con A2A.

Linea Com è un operatore di telecomunicazioni specializzato in banda larga ed ultra larga, gestisce oltre 1000 km di fibra ottica e le NGN (next generation network) di Pavia e di Cremona. Attiva nei settori Smart City e IOT (Internet of Things) ha realizzato innovativi progetti di smart metering gas e smart lighting. È tra le aziende che hanno fondato il Polo Tecnologico di Cremona e lo spazio di coworking/incubatore Cobox (www.co-box.it)


E' partner di

giovedì, 20 ottobre 2016

10:00
13:30

Conoscere, collaborare e realizzare nelle città dei dati[pl.01]

È DISPONIBILE IL VIDEO DELL'EVENTO INAUGURALE

A che punto sono le smart city italiane? Disporre di un quadro di conoscenza e informazioni sul processo di costruzione delle città intelligenti è condizione necessaria per guidare le decisioni di chi governa ed amministra le città. 

Per rispondere a tale esigenza FPA realizza, annualmente a partire dal 2012, ICity Rate, il Rapporto che stila la classifica annuale delle Smart City italiane e fotografa lo stato dell’arte nel percorso verso città più intelligenti, più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili.

L’evento sarà l’occasione per un confronto con Governo, Amministrazioni locali e aziende più innovative per rilanciare una visione strategica ed un piano di interventi e investimenti dedicati alle Smart City.

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

giovedì, 20 ottobre 2016

11:30
13:30

IOT alla base della PA 4.0[ws.03]

Ormai è chiaro che la quarta rivoluzione industriale sarà profondamente segnata dall'ingresso definitivo nel sistema produttivo di una rete di oggetti intelligenti. Il tutto reso “smart” dalla capacità di questa rete di oggetti di scambiarsi dati, informazioni e messaggi in modo autonomo, attivandosi e controllandosi a vicenda in modo indipendente. L’ambiente urbano diventa quindi il luogo di elezione della sperimentazione e messa in produzione di sistemi M2M.

Le pubbliche amministrazioni attraverso i servizi afferenti al trasporto locale, alla mobilità, all’energia, ai servizi di identità e di pagamento, possono sfruttare le potenzialità di questo filone di innovazione, per semplificare ed agevolare i rapporti con i cittadini e le imprese.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it.

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo link. 

giovedì, 20 ottobre 2016

11:30
13:30

Big Data & Analytics - tecnologie ed esperienze a supporto delle politiche territoriali[ws.02]

La digitalizzazione dei processi e dei servizi, l’apertura e la condivisione delle banche dati tra PA locali e le stesse con le PA centrali, generano un enorme patrimonio di dati spendibili dalle Amministrazioni territoriali per supportare il welfare, l’economia e l’environment urbano.

La disponibilità di dati trasformate in informazioni chiare e dinamiche, rappresenta una incredibile opportunità che può essere declinata dagli stessi Amministratori, per razionalizzare la spesa dell’ente pubblico, ed indirizzare i fondi di spesa sulla progettazione di nuovi servizi e migliorare quelli esistenti.

Le tecnologie possono essere uno strumento, il cui patrimonio informativo può essere guidato dalla sola volontà politica.

Si informa che solo le aziende partner possono accedere al workshop. Per maggiori informazioni scrivere a segreteriaconvegni@forumpa.it. 

 

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

 

 

Torna alla lista dei Partner