Torna a Eventi FPA

Speakers

Marco Moretti

Moretti
Marco Moretti, nasce nel 1969 ed inizia la sua carriera dopo l’università nel 1994 in una delle Top5 della consulenza, Arthur Andersen Consulting (oggi Accenture): oltre 20 esperienze nell’industry energia, sia nella Business Process Reingineering che nella System Integration, gestendo diversi progetti presso i più grandi operatori nazionali ed internazionali, nelle diverse aree della catena del valore energy:
- Vendita ed Energy Trading di elettricità e gas: contact centers, reti vendita, sistemi di fatturazione ed incassi credito, unbundling, risk management
- Power generation: real time operations ed manutenzione centrali elettriche
- Distribuzione: manutenzione ed asset management rete gas, elettricità, acqua e teleriscaldamento
 
All’inizio del 2007 diventa responsabile IT di Energie Investimenti (JV tra GazDeFrance e CAMFIN) gestendo lo startup di Italcogim Energie, che diventa il terzo operatore gas con 5 miliardi di metri cubi di gas venduto a 1,000 clienti business e oltre 1 milione di clienti mass market.
Nel 2009 viene promosso CIO in GDF SUEZ Energia Italia, che consolida le attività italiane del gruppo, nella produzione elettrica (6 GW di capacità installata, 20 TWh prodotti in 7 impianti) nelle vendite (1,400,000 di clienti gas ed energia elettrica) e nella distribuzione (14,000 km di rete gas in 470 concessioni), stoccaggio gas e GNL.
 
Nel 2015 diventa Group CIO di A2A, la multiutility che nel 2013 ha registrato un fatturato di 5,6 miliardi di euro, quotata alla Borsa Italiana, secondo operatore elettrico italiano con oltre 10 GW installati, protagonista nel settore ambientale con 2,5 milioni di tonnellate di rifiuti trattati, dei quali oltre la metà per produrre energia elettrica, tra i principali operatori in Italia nel teleriscaldamento con 2.382 GWht venduti ai clienti finali, e nel gas con oltre 2 miliardi di metri cubi distribuiti.
 

Questo relatore nel programma congressuale

giovedì, 20 ottobre 2016

10:00
13:30

Conoscere, collaborare e realizzare nelle città dei dati[pl.01]

È DISPONIBILE IL VIDEO DELL'EVENTO INAUGURALE

A che punto sono le smart city italiane? Disporre di un quadro di conoscenza e informazioni sul processo di costruzione delle città intelligenti è condizione necessaria per guidare le decisioni di chi governa ed amministra le città. 

Per rispondere a tale esigenza FPA realizza, annualmente a partire dal 2012, ICity Rate, il Rapporto che stila la classifica annuale delle Smart City italiane e fotografa lo stato dell’arte nel percorso verso città più intelligenti, più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili.

L’evento sarà l’occasione per un confronto con Governo, Amministrazioni locali e aziende più innovative per rilanciare una visione strategica ed un piano di interventi e investimenti dedicati alle Smart City.

IMPORTANTE: per accedere all'area congressuale ICity Lab, ospitata all'interno di SAIE, oltre l'iscrizione ai singoli eventi, è necessario richiedere il biglietto di ingresso SAIE a questo  link. 

Torna all'elenco dei Relatori